http://www.sardegnacontributi.it/images/stories/sardegna.sfirs.gifSardegna, Export, si terrà a giugno il forum per gli operatori del settore agroalimentare. Al via le iscrizioni on line.
Il Forum sarà articolato in due giornate di incontri bilaterali tra aziende e buyer internazionali provenienti da Stati Uniti, Canada, Giappone, Belgio, Svezia, Norvegia, Inghilterra, Francia, Austria, Svizzera, Polonia e Germania.
Il Forum per operatori esteri del settore agroalimentare in Sardegna si svolgerà nella prima decade di giugno su iniziativa dell’assessorato dell’Industria in collaborazione con l’Agenzia ICE, Istituto per il Commercio Estero.

Le imprese dovranno appartenere ai comparti previsti nel progetto:
vino, lattiero-caseario, olio, conserve, pasta, acque minerali, prodotti da forno, liquori, lavorazione e conservazione di pesce, crostacei e molluschi, produzione di condimenti e spezie, produzione di birra, industria delle bibite analcoliche.

Il Piano di Internazionalizzazione, che ha una dotazione finanziaria pari a 16 milioni di euro (12 milioni destinati, attraverso specifici bandi, a finanziamenti e aiuti a favore di piccole e medie imprese) prevede tra l'altro anche un Forum per le imprese del settore ICT, che si svolgerà a ottobre, e un Export Lab con un percorso formativo destinato alle imprese con l’obiettivo di accrescerne le capacità manageriali e la competitività sui mercati esteri. 

Le aziende ammesse al Forum saranno 80, mentre i buyer internazionali saranno 30. 
La chiusura delle iscrizioni è fissata per il 3 marzo. (per maggiori informazioni)

 

Il Forum rientra nel programma di attività istituzionali previsto dal Piano Triennale di Internazionalizzazione e sarà un’occasione importante per le aziende isolane che hanno intenzione di espandere il proprio mercato. 
- Incontri, seminari, visite aziendali, degustazione di prodotti: sono gli ingredienti del Forum per operatori esteri del settore agroalimentare in Sardegna che si svolgerà nella prima decade di giugno su iniziativa dell’assessorato dell’Industria in collaborazione con l’Agenzia ICE, Istituto per il Commercio Estero. 


Dal 4 febbraio scorso è possibile inviare la richiesta di partecipazione. La domanda va compilata on line sul sito dedicato. 

La chiusura delle iscrizioni è fissata per il 3 marzo.

Il Forum sarà articolato in due giornate di incontri bilaterali tra aziende e buyer internazionali provenienti da Stati Uniti, Canada, Giappone, Belgio, Svezia, Norvegia, Inghilterra, Francia, Austria, Svizzera, Polonia e Germania. Sono inoltre previste due giornate di visite aziendali, in Sardegna, alle quali parteciperanno anche dieci giornalisti stranieri.

Le aziende ammesse al Forum saranno 80, mentre i buyer internazionali saranno 30.

 

SETTORI AMMESSI


Le imprese dovranno appartenere ai comparti previsti nel progetto:

  • vino,
  • lattiero-caseario,
  • olio,
  • conserve,
  • pasta,
  • acque minerali,
  • prodotti da forno,
  • liquori,
  • lavorazione e conservazione di pesce,
  • crostacei e molluschi,
  • produzione di condimenti e spezie,
  • produzione di birra,
  • industria delle bibite analcoliche.

PIANO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

Il Piano di Internazionalizzazione, che ha una dotazione finanziaria pari a 16 milioni di euro (12 milioni destinati, attraverso specifici bandi, a finanziamenti e aiuti a favore di piccole e medie imprese) prevede tra l'altro anche:

  • un Forum per le imprese del settore ICT, che si svolgerà a ottobre,
  • e un Export Lab con un percorso formativo destinato alle imprese con l’obiettivo di accrescerne le capacità manageriali e la competitività sui mercati esteri. 

PERCHÉ PARTECIPARE

  • L’industria agroalimentare nazionale costituisce la seconda manifattura del Paese, dopo quella metalmeccanica, con un fatturato che ha registrato nel 2014 132 Miliardi di Euro.
     
    Di questi il 30%, pari a circa 40 Miliardi di Euro, derivano dalle esportazioni.
    I paesi dell'Unione Europea rappresentano il maggior mercato di sbocco per le aziende.

    E' con questi paesi che si concentrano i 2/3 degli scambi commerciali dell'Italia.

    Tra i paesi Extra UE i maggiori scambi commerciali sono con USA e Giappone.

 

 

L’evento rappresenta una valida occasione per far conoscere e apprezzare i già noti prodotti e le eccellenze dei territori.

 

L’iniziativa si inserisce perfettamente nell’attuale contesto, in cui lo stile alimentare italiano si sta affermando con sempre maggiore forza nei mercati tradizionali contribuendo, anche con le peculiarità delle produzioni regionali, a dare riconoscibilità all’Italian life style e alla dieta Mediterranea

SERVIZI FORNITI DALL'ICE COMPRESI NELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

L’evento sarà caratterizzato da 2 giornate di incontri bilaterali prefissati tra aziende e buyer internazionali provenienti da USA, Canada, Giappone,Belgio, Svezia, Norvegia, Inghilterra, Francia, Austria, Svizzera,Polonia e Germania.
 
Sono inoltre previste 2 giornate di visite aziendali in Sardegna secondo il seguente calendario: 
  • Martedi 07 Giugno 2016 – Workshop b2b 
  • Mercoledì 08 Giugno 2016 – Workshop b2b
  • Giovedi 09 Giugno 2016 – Visite Aziendali 
  • Venerdi 10 Giugno 2106 - Visite Aziendali  
Saranno ammesse a partecipare all’iniziativa complessivamente 80 aziende sarde, mentre si prevede la partecipazione di circa 30 buyers internazionali e 10 giornalisti.
  • Le domande saranno accolte in ordine cronologico di arrivo e saranno valutati i criteri generali di ammissibilità.

REQUISITI MINIMI PER ADERIRE

- fatturato minimo 500.000,00 €
- sito internet e/o materiale di presentazione in lingua inglese
- conoscenza della lingua inglese per avviare eventuali trattative commerciali
- appartenenza ai settori riferimento del progetto: 
  • vino

  • lattiero-caseario

  • olio

  • conserve

  • pasta

  • acque minerali

  • prodotti da forno

  • liquori 

  • Lavorazione e conservazione di pesce, crostacei e molluschi

  • Produzione di condimenti e spezie

  • Produzione di birra

  • Industria delle bibite analcoliche, delle acque minerali e di altre acque in bottiglia

In caso di fatturato inferiore a quello richiesto le domande potranno essere accolte nel caso in cui l'azienda manifesti una spiccata propensione all'export.
  • Alle aziende ammesse all'evento sarà inviata una comunicazione con indicazione dei dettagli logistici per gli incontri bilaterali, in occasione dei quali le aziende porteranno la campionatura che riterranno di voler presentare ai buyer.
  • I costi di viaggio, trasporto ed eventuale soggiorno saranno a totale carico delle singole aziende.

MODALITA' DI ADESIONE

La RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE va compilata ONLINE sul sito:

Vai sul sito e compila la domanda

https://sites.google.com/a/ice.it/forumsardegna/home

A conclusione della registrazione ONLINE, ICE-Agenzia invierà una email di conferma con istruzioni e in allegato il modulo di adesione compilato che dovrà essere

STAMPATO, FIRMATO, TIMBRATO e INVIATO al FAX n. 0689280323 entro i termini sotto indicati:

APERTURA ISCRIZIONI 02 febbraio 2016

CHIUSURA ISCRIZIONI: 25 febbraio 2016

  • Le domande pervenute prima del termine iniziale non verranno prese in considerazione:
  • le richieste in sovrannumero e quelle giunte dopo la chiusura delle iscrizioni verranno collocate in un'apposita lista cronologica d'attesa;

 

LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA

  • Al momento della registrazione le imprese italiane potranno manifestare la disponibilità ad ospitare presso la propria azienda una visita dei delegati stranieri.
  • Per le visite aziendali verrà effettuata una selezione in funzione delle caratteristiche aziendali,dell'interesse degli operatori e delle esigenze logistiche-organizzative.
  • Non saranno accolte le richieste di adesione ricevute incomplete, oltre il termine indicato o da parte di aziende che risultano morose nei confronti dell’ICE-Agenzia, anche se presentate da organismi associativi.

Non saranno accolte le domande pervenute da parte di aziende morose nei confronti dell’ICE Agenzia anche se presentate da organismi associativi. 

VI INTERESSANO ALTRE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE?

(per maggiori informazioni)

alt

PER RICEVERE UNA RISPOSTA SULLA PRE.FATTIBILITA' DELLA RICHIESTA COMPILATE ED INVIATE, SENZA NESSUN IMPEGNO, IL MODULO ON LINE

clicca quì per scaricare il modulo compilabile on line

se il collegamento non dovesse funzionare allora copiate ed incollate l'indirizzo sottostante sulla barra degli indirizzi del vostro browser: http://form.jotform.co/form/51353207277857

CLICCA QUI' PER RICHIEDERE UN APPUNTAMENTO PER UNA CONSULENZA PERSONALIZZATA

 

CHIEDI.APPUNTAMENTO

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE T3

SARDEGNA AIUTI ALLE IMPRESE PER LA COMPETITIVITà T3

CONTRATTO DI SVILUPPO IMPRESE AGROINDUSTRIALI

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

IMPRESE SOCIALI

MISE IMPRESE SOCIALI 250

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

CONTRATTO DI SVILUPPO IMPRESE TURISTICHE

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

FINANZIAMENTO SU ANTICIPO FATTURE

anticipo fatture 90 in 48 ore

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

NUOVA SABATINI TER 2017-2018

NUOVA SABATINI 2017 2018

LAVORAS

sardegna lavoras contributi per assunzioni

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

contributi alle cooperative 2018

sardegna contributi cooperative 2018

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

PRESTITO PER SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

NO PROFIT IMPRESE SOCIALI, ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

CONTRATTO DI SVILUPPO IMPRESE TURISTICHE

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

INVITALIA SMART & START

Finanziamenti a Tasso Zero
fino a 1.500.000
IN ARRIVO

SMART.E.START.250

Chiedi informazioni

 

NUOVI CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

SARDEGNA PSR TUTTI I BANDI APERTI

SARDEGNA SOSTEGNO PSR TUTTI I BANDI APERTI

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

SARDEGNA MUTUO PRIMA CASA

SARDEGNA PRIMA CASA

NUOVO PIANO PER LE IMPRESE

SARDEGNA NUOVO PIANO PER LE IMPRESE

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO

AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO

INVITALIA SELFIEMPLOYMENT

selfiempliement.Giovani.fino.29.anni

Aiuti per progetti di ricerca e sviluppo

AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Sviluppo Cooperative

sviluppo cooperative in Sardegna

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

RICERCA E SVILUPPO

sardegna ricerca e sviluppo

Cooperative Sociali

Sardegna cooperative sociali di tipo b

CREDITO DI IMPOSTA 45%

credito di imposta sud 45

 

Iscriviti alla Newsletter gratuita

BIOMED

SARDEGNA BIOMED

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

PIANO SULCIS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

SERVIZI PER L'INNOVAZIONE

SARDEGNA.RICERCHE Servizi per lInnovazione nelle MPMI

Iscriviti alla Newsletter gratuita

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONII

RICHIEDI INFORMAZIONI

Internazionalizzazione: Programmi di inserimento sui mercati esteri

CERCA

SUPERAMMORTAMENTO 140%

super.ammortamento.140 2016

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOBANI IN AGRICOLTURA

NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI

finanziamenti a tasso zero

fino a 1.500.000

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA.250

Chiedi informazioni

 

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

FONDI EUROPEI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE
fino a 12.500.000 euro

 

FONDI BEI

FONDI.BEI

PER LE IMPRESE ITALIANE

Chiedi informazioni

 

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

BDM Finanziamenti Agevolati con garanzia MCC

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

ALTRE REGIONI

VI INTERESSANO I CONTRIBUTI PER LE ALTRE REGIONI?

logo italia contributi

CLICCA E VEDI LE ALTRE REGIONI

 

MOSTRA AGEVOLAZIONI VIGENTI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

CERCA

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI