fondi.bei.200Con l'attivazione del Plafond Fondi BEI è ora possibile per le PMI accedere direttamente alle risorse messe a disposizione dalla BEI - Banca Europea per gli Investimenti - attraverso finanziamenti a tasso agevolato riservati alle PMI.

I fondi vengono erogati da Banche intermediate per il finanziamento di progetti coerenti con le finalità della BEI come, per esempio: acquisto, rinnovo o estensione di beni materiali diversi da terreni, sviluppo, progettazione e finanziamento nella fase di costruzione di un bene material, progetti di ricerca e sviluppo, finanziamento del capitale circolante correlato al normale ciclo commerciale. 

È possibile finanziare fino al 100% anche di progetti già realizzati nei 3 anni precedenti la richiesta di finanziamento oppure per progetti ancora  da realizzarsi negli anni successivi.

Il capitale viene erogato in un’unica soluzione e rimborsato a rate trimestrali di quote capitale costanti e quote interessi variabili. Importo massimo finanzaibile dalla BEI per singolo progetto Euro 12.500.000,00.

E' richiesta una situazione di bancabilità, assenza di eventi pregiudizievoli e il business plan. (Clicca quì per maggiori informazioni)

RISORSE FINANZIARIE DELLA BEI

Le risorse della Banca Europea per gli Investimenti per i prestiti alle PMI provengono da un accordo con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI), per cui è ora possibile sostenere le piccole e medie  imprese (PMI) dando loro accesso a un’importante fonte di finanziamento a costi minori. Si tratta di una importanet cooperazione europea a beneficio delle PMI

La BEI è il braccio finanziario di lungo termine dell’Unione Europea, il cui compito è contribuire  all’integrazione, sviluppo equilibrato, coesione economica e sociale degli Stati membri dell’UE. 

Grazie al massimo merito di credito di cui gode sui mercati dei capitali (AAA), la BEI è in grado di  contrarre prestiti a tassi agevolati, vantaggio che trasferisce a sua volta alle PMI con la intermediazione di alcune principali Banche nazionali.

 

SETTORI AMMESSI AI FINANZIAMENTI

Quali sono i finanziamenti della BEI?

La BEI sta incrementando il sostegno alle PMI europee aiutando questo importante settore ad  accedere a nuove linee di credito. 

Il prestito può essere utilizzato per finanziare sia piccoli progetti (minimo 500.000 EURO), sia investimenti del costo massimo di 25 milioni di euro.  Il contributo della BEI, tuttavia, non può superare i 12,5 milioni di euro. 

 

BENEFICIARI

Chi può richiedere un prestito dalla BEI?

• le PMI indipendenti con meno di 250 addetti che prevedono di investire in uno dei 27 Stati  membri

• tutti i settori economici possono richiedere un prestito, eccetto le holding e le società  operanti nei seguenti settori:

- produzione di armamenti, armi e munizioni o di equipaggiamenti o infrastrutture  destinate alla limitazione della libertà umana o che violino i diritti umani;

- gioco d’azzardo ed accessori collegati;

- produzione, lavorazione o distribuzione di tabacco

- attività che implicano esperimenti scientifici su animali quando non trovano  applicabilità le tutele previste dalla Convenzione del Consiglio d’Europa per la  protezione degli animali vertebrati utilizzati per esperimenti scientifici;

- attività con negativi impatti ambientali;

- attività eticamente o moralmente controverse o proibite per legge (ad es. ricerca per la  clonazione umana);

- attività di pura speculazione immobiliare;

- attività di pura speculazione finanziaria.

 

SPESE AMMESSE

Per cosa può essere utilizzato un prestito della BEI?

Il prestito BEI può essere utilizzato per finanziare tutti gli investimenti e le spese previste nello  sviluppo di una PMI, vale a dire:

• investimenti tangibili: acquisti d‘impianti e attrezzature, con alcune eccezioni riguardo  all’acquisto di terreni;

• investimenti intangibili: in particolare le spese in R&S, la creazione o la rilevazione di reti di  distribuzione nei mercati interni o in altri mercati all’interno dell’UE, l’ottenimento o  l’acquisto di brevetti, l’acquisto di una società per la salvaguardia dell’attività economica (al costo dell’acquisto, per un costo che non superi 1 milione di euro);

• obblighi a medio e lungo termine riguardanti il capitale di esercizio, per ripristinare l’indice di liquidità generale delle aziende.

 

AGEVOLAZIONI

Quali sono i benefici per l'impresa?

• Tassi d’interesse vantaggiosi rispetto ai tassi correnti di finanziamento del mercato;

• la possibilità di negoziare le condizioni o la frequenza del rimborso del prestito adeguandosi alla specifica situazione e all’esigenza di flusso di cassa dell'impresa;

• la possibilità di investire in modo significativo nell’impresa senza incidere negativamente sul flusso di cassa o sulla liquidità.

Si evidenzia che, a seguito di un ragionevole avviso, i rappresentanti della BEI potranno ispezionare  tutti i siti, installazioni e opere riguardanti il progetto e che sono oggetto del prestito. Inoltre, su richiesta della BEI, la Banca intermediaria potrà fornire alla stessa BEI informazioni riguardanti l’azienda finanziata.

I prestiti della BEI alle PMI sono intermediati da Banche primarie nazionali a cui è demandato il compito valutare la richiesta di prestito e decidere in merito all’approvazione.

 

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

(Clicca quì per maggiori informazioni)

 

VI INTERESSANO ALTRE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE?

(Clicca quì per maggiori informazioni)

 

alt

 

PER RICEVERE UNA RISPOSTA SULLA PRE.FATTIBILITA' DELLA RICHIESTA COMPILATE ED INVIATE, SENZA NESSUN IMPEGNO, IL MODULO ON LINE

clicca quì per scaricare il modulo compilabile on line

se il collegamento non dovesse funzionare allora copiate ed incollate l'indirizzo sottostante sulla barra degli indirizzi del vostro browser:

http://form.jotform.co/form/51353207277857

CLICCA QUI' PER RICHIEDERE UN APPUNTAMENTO PER UNA CONSULENZA PERSONALIZZATA

 

 


 

 

 

 

 

 


Pre-Fattibilità Gratuita

ITALIA CONTRIBUTI PRE FATTIBILTA GRATUITA 300

FINANZIAMENTI FONDI PRIVATI ALLE IMPRESE

FINANZIAMENTI PRIVATI

CONTRATTO DI SVILUPPO IMPRESE AGROINDUSTRIALI

CONTRATTO DI SVILUPPO AGROINDUSTRIALE 250

IMPRESE SOCIALI

MISE IMPRESE SOCIALI 250

RESTO AL SUD

RESTO AL SUD INVITALIA

CONTRATTO DI SVILUPPO IMPRESE TURISTICHE

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

FINANZIAMENTO SU ANTICIPO FATTURE

anticipo fatture 90 in 48 ore

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

INTERNAZIONALIZZAZIONE FINANZIAMENTI E AGEVOLAZIONI 250

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

NUOVA SABATINI TER 2017-2018

NUOVA SABATINI 2017 2018

LAVORAS

sardegna lavoras contributi per assunzioni

FINANZIAMENTI PER LE IMPRESE

contributi alle cooperative 2018

sardegna contributi cooperative 2018

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

iNVITALIA.NUOVE.IMPRESE.TASSO.ZERO.2017.250

PRESTITO PER SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 250X250

NO PROFIT IMPRESE SOCIALI, ONLUS

MISE ECONOMIA SOCIALE

CONTRATTO DI SVILUPPO IMPRESE TURISTICHE

CONTRATTI DI SVILUPPO TURISTICO

INVITALIA SMART & START

Finanziamenti a Tasso Zero
fino a 1.500.000
IN ARRIVO

SMART.E.START.250

Chiedi informazioni

 

NUOVI CONTRATTI DI SVILUPPO 4.0

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

SARDEGNA PSR TUTTI I BANDI APERTI

SARDEGNA SOSTEGNO PSR TUTTI I BANDI APERTI

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

SARDEGNA MUTUO PRIMA CASA

SARDEGNA PRIMA CASA

NUOVO PIANO PER LE IMPRESE

SARDEGNA NUOVO PIANO PER LE IMPRESE

FONDI EUROPEI PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE

AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO

AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO

INVITALIA SELFIEMPLOYMENT

selfiempliement.Giovani.fino.29.anni

Aiuti per progetti di ricerca e sviluppo

AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

Sviluppo Cooperative

sviluppo cooperative in Sardegna

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

RICERCA E SVILUPPO

sardegna ricerca e sviluppo

Cooperative Sociali

Sardegna cooperative sociali di tipo b

CREDITO DI IMPOSTA 45%

credito di imposta sud 45

 

Iscriviti alla Newsletter gratuita

BIOMED

SARDEGNA BIOMED

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

PIANO SULCIS

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI

SERVIZI PER L'INNOVAZIONE

SARDEGNA.RICERCHE Servizi per lInnovazione nelle MPMI

Iscriviti alla Newsletter gratuita

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONII

RICHIEDI INFORMAZIONI

Internazionalizzazione: Programmi di inserimento sui mercati esteri

CERCA

SUPERAMMORTAMENTO 140%

super.ammortamento.140 2016

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISMEA NUOVO INSEDIAMENTO GIOBANI IN AGRICOLTURA

NUOVO INSEDIAMENTO GIOVANI

finanziamenti a tasso zero

fino a 1.500.000

ISMEA.NUOVO.INSEDIAMENTO.GIOVANI.AGRICOLTURA.250

Chiedi informazioni

 

Ismea: Subentro e Ampliamento in Agricoltura

FONDI EUROPEI

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE
fino a 12.500.000 euro

 

FONDI BEI

FONDI.BEI

PER LE IMPRESE ITALIANE

Chiedi informazioni

 

CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

BDM Finanziamenti Agevolati con garanzia MCC

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

ALTRE REGIONI

VI INTERESSANO I CONTRIBUTI PER LE ALTRE REGIONI?

logo italia contributi

CLICCA E VEDI LE ALTRE REGIONI

 

MOSTRA AGEVOLAZIONI VIGENTI

HAI UN PROGETTO DI IMPRESA? CHIEDI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

CERCA

FINANZIAMENTI PER LIQUIDITA'

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE FEMMINILI